Storia

Una storia di famiglia.
Una storia pugliese.

Gusti, rumori, odori. Sensazioni profonde che sembrano svanire col tempo, ma restano invece dentro di noi, per sempre. E a volte riaffiorano con prepotenza. Siamo fatti di ricordi. Olio Memento celebra le nostre radici. Il tempo delle grandi famiglie riunite, il rumore dei bambini, l’aria secca fra gli ulivi. Un olio dal profumo intenso. Verace e autentico, come la vita.
La famiglia De Marco emigra a Venezia negli anni 70. Qui nasce Alessandro, nel 1984. Ama il Veneto, ma anche la sua terra d’origine, a cui è legato in modo profondo. Nel 2018 decide di recuperare la lunga tradizione olearia che ha respirato da bambino e da adolescente, nelle lunghe e calde estati passate a Molfetta, vicino Bari. Dopo due anni di studio e ricerca del gusto perfetto, Olio Memento arriva in tavola con il suo carico di emozioni e intimità, da assaporare chiudendo gli occhi.

Un pizzico in gola che bussa alla nostra anima.

memento-1987

Riportare in tavola il sapore di una volta: i valori e l’atmosfera di un luogo dell’anima. Un luogo intimo e famigliare, sì, ma anche aperto al mondo. Come Alessandro, che ha il sogno di parlare a tutti la lingua universale delle emozioni, anche a chi non può attingere a quei ricordi. Un olio realizzato con l’ostinata ricerca del gusto puro e intenso, dedicato a chi vuole viaggiare con la mente e con i sensi. Dedicato a chi vuole provare qualcosa di unico. Difficile da incontrare altrove.

Memento

Ricordare è un dovere individuale e sociale. Non solo per nutrire la nostra anima attraverso esperienze intime, ma anche per farci portatori dell'immensa cultura italiana: un patrimonio da non dare mai, mai per scontato. Il passato ci suggerisce le chiavi per affrontre le sfide del futuro. Recuperiamolo. Valorizziamolo. Rilanciamolo. Innoviamo.